Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Archeologia dal satellite: le tombe imperiali giapponesi ed il sole

Settembre 11 | ORE 15:00

Libero

Nell’ambito del Festival dell’Ingegneria per la sezione VISIONI POLITECNICHE

con Giulio Magli, direttore del Dipartimento di Matematica (DMAT) e docente di Archeoastronomia.

Archeologia dal satellite: le tombe imperiali giapponesi ed il sole

Nell’ultimo decennio, si sono messe sempre piu’ in evidenza le enormi potenzialita’ che offrono i dati provenienti dai satelliti (in particolare, le immagini ad alta definizione) per lo studio dei siti archeologici. Malgrado l’indagine sul campo sia sempre estremamente consigliabile in associazione con queste analisi da remoto, essa risulta talvolta impossibile, per esempio per siti situati in zone ad alto rischio o per siti non accessibili. Questo e’ vero, in particolare, per i così detti Kofun, le antiche (2-7 secolo dC) tombe giapponesi ritenute i sepolcri dei primi, semi mitici imperatori e quindi rigorosamente non accessibili, anche per motivi di studio.

Si tratta di monumenti enormi – il piu’ grande, il Daisen Kofun, e’ lungo quasi 500 metri e largo 300 –  che, se visti dall’alto, mostrano una forma del tutto particolare, composta da una rampa triangolare collegata a un tumulo circolare (Keyhole). Nella conferenza impareremo a conoscere questi singolari monumenti e, grazie all’analisi satellitare, scopriremo cosa l’Archeoastronomia ci puo’ dire sui loro profondi legami con Amaterasu, la Dea Sole.

L’evento avrà una durata di circa 40 minuti.
Ingresso presso edificio B12 – desk 6

Dettagli

Data:
Settembre 11
Ora:
15:00
Prezzo:
Libero
Categoria Evento:

Organizzatore

Politecnico di Milano
Email:
festivalingegneria@polimi.it

Luogo

Edificio B12 – Campus Bovisa La Masa
Via la Masa,1
Milano, Italia
+ Google Maps